L’Asd Unione Calcio Bisceglie, in tutte le sue componenti,  esprime piena solidarietà agli amici e concittadini del Don Uva Calcio per lo spregevole espisodio di razzismo che ha colpito un suo tesserato, Foday Trawally, ed il suo amico Salif, nel corso dell’ottava giornata di campionato di seconda categoria (leggi qui).

La società biscegliese indirizza loro l’esortazione a non cedere alla paura ed allo sconforto. L’Unione Calcio rimane a disposizione per eventuali iniziative di solidarietà e sensibilizzazione.

Ufficio Stampa Unione Calcio Bisceglie