Gli azzurri archiviano la stagione con l’1-1 rimediato al “Di Liddo” contro il Gargano. La rete biscegliese porta la firma di Pasculli.

 

Termina con un pari la stagione 2013/2014 dell’Unione Calcio Bisceglie che, nell’ultimo atto del campionato, impatta per 1-1 contro il Gargano Marconi.

Nell’undici iniziale ritorna tra i pali Antonino, al centro della difesa parte titolare Antonio Monopoli, mentre in avanti mister Ferrante si affida a Pasculli, insieme a Corrado Ferrante e Amoroso.

La prima frazione di gioco è totalmente di marca biscegliese. Al 5’ Pasculli testa subito i riflessi dell’estremo difensore ospite Chafik con una conclusione dalla distanza che si spegne di poco sul fondo.

Al 17’ l’azzurro classe ’97 ha la chance di sbloccare il risultato al termine di una belle azione corale, ma il suo tentativo viene sbarrato dall’estremo Chafik. Alla mezz’ora ci riprova Pasculli con una bordata sugli sviluppi di un corner che non trova la porta per questione di centimetri.

L’ultima occasione del primo tempo porta la firma di Corrado Ferrante, il cui colpo di testa su calcio di punizione di Carlucci termina oltre la linea di fondo.

Nella ripresa il ritmo cala, complice anche il gran caldo. Gli ospiti riescono a farsi vedere dalle parti di Antonino, ma l’Unione risponde al quarto d’ora con Amoroso, autore di una conclusione dal limite che termina d’un nulla oltre il palo destro di Chafik.

Cinque minuti più tardi si sblocca il punteggio grazie ad una deliziosa palombella di Mattia Pasculli che non lascia scampo al neoentrato portiere D’Errico II, subentrato nel frattempo a Chafik.

Messa in cassaforte la settima marcatura stagionale, Pasculli e compagni subiscono il ritorno del Gargano, abile a pareggiare i conti dopo soli 3’ con un diagonale del neoentrato Morrone. Nei restanti minuti l’Unione Calcio cerca di ritrovare il bandolo della matassa di una partita che, con tutta probabilità, sarà l’ultima gara ufficiale sul “Di Liddo” in terra battuta, ma le occasioni scarseggiano e così, dopo 4’ di recupero, gli azzurri possono salutare il pubblico presente al “Di Liddo” e celebrare una stagione soddisfacente, conclusa con il nono posto in graduatoria, grazie ai 51 punti conquistati.

 

UNIONE CALCIO BISCEGLIE- GARGANO CALCIO 1-1 (0-0 p.t.)

Unione Calcio: Antonino, Bufi, Malerba, Ang. Monopoli, Ant. Monopoli, Manasterliu, Carlucci (24’s.t. Binetti), D’Ambrosio (32’s.t. Troilo), Ferrante, Pasculli, Amoroso (18’s.t. Di Ceglie). All: R. Ferrante

Gargano Calcio: Chafik (18’s.t. D’Errico), Carretto I, Carretto II, Lombardi, Attanasio (18’s.t. Triggiani), Stinelli, Caputo, Ranieri, Faiella (9’s.t.Morrone), Pelusi, D’Aprile. All: Vlassis

Marcatori: 20’s.t. Pasculli, 23’s.t. Morrone

Arbitro: Palumbo (Bari)

Ammoniti: Ang. Monopoli, Ferrante

Espulsi: /

Addetto Stampa Unione Calcio Bisceglie

Valentina Sinigaglia